Il sesso e l’amore

Pubblicato: ottobre 7, 2010 in come fare
Tag:,

da mybestlife.com

Il sesso e l’amore sono due cose molto diverse. “Chi si accontenta gode… così e così” dice una canzone di Ligabue e si adatta perfettamente al nostro caso.
Facendo sesso si è più da soli mentre facendo all’amore si è più insieme.
Nel primo caso si è facilmente più rivolti al proprio piacere, ci si preoccupa di ricevere, di sentire, di provare piacere, spesso nell’immediato, qui e ora, anche senza preoccuparsi tanto di chi ci è a fianco che è spesso importante solo per soddisfarci. Si è più soli, non si comunica.
Fare l’amore è, invece, vivere il piacere insieme, è un dialogo, non sono due monologhi.
Per fare sesso non c’è assolutamente bisogno di intimità: si può fare comunque, se ne ottiene un po’ di piacere ed è finita lì. Ho detto un po’ di piacere perché è veramente poco in confronto a quello che se ne ha facendo all’amore.
L’intimità è parte integrante del fare all’amore, è avvicinarsi più fiduciosi, consapevoli di condividere qualcosa, di vivere insieme quello che si fa, non con spirito critico, non pronti a giudicare se chi ci è vicino è capace, o vuole, darci tutto il piacere che ci spetta e che vogliamo. E’ stare insieme perché se ne ha voglia, perché si sta bene insieme, con la voglia di fare star bene l’altro come stiamo bene noi. E’ ancora condividere.

E se l’altro, o l’altra, non fa quanto ci aspettiamo saremo noi ad aiutarlo, a far capire, a pilotare, ma senza astio e senza sentirsi defraudati, perché se l’approccio è lo stesso da parte di tutti e due non ci sarà stato egoismo consapevole.
Sapendo poi che le cose stanno così saremo molto più rilassati e meno assaliti dall’ansia di prestazione, “rendendo” molto di più e gustandoci con molta più intensità quello che succede.

Il piacere nasce nelle emozioni, e attraverso la stimolazione di qualche terminazione nervosa ci fa vivere momenti fantastici. Se togliamo le emozioni e lasciamo solo la stimolazione nervosa togliamo l’80% del piacere. Chi identifica il piacere con la stimolazione meccanica, pure esperta, non ha, purtroppo per lui (o per lei), mai provato ciò di cui stiamo parlando, non sa nemmeno di cosa stiamo parlando. Il piacere del fare all’amore è qualcosa che tutti posiamo vivere, è molto più facile di quanto si pensi, è una questione di approccio, di come e perché stiamo per fare ciò che stiamo per fare.

Io non so come fare …

Pubblicato: settembre 28, 2010 in come fare
Tag:, ,

Fare l’amore non è difficile, anzi è di gran lunga la cosa più facile, dopo aver superato la fase del trovare la persona adatta e del corteggiamento_
L’uomo ha fatto l’amore per migliaia di anni, anche quando wikipedia e answers_com non esistevano: la cosa è praticamente instintiva e naturale_ Basta semplicemente iniziare con i baci, e proseguire verso quello che si sente di fare_ Per il resto, è una cosa talmente personale e talmente diversa in ciascuno di noi, che credo sia impossibile spiegare “come si fa”_ Inoltre, credo sia inutile anche una spiegazione di tipo scientifico sulle manovre da effettuare: nella stragrande maggioranza dei casi, se non si “sente” a pelle cosa fare, il partner saprà risolvere_

I pochi consigli che si possono dare sono di prestare attenzione non soltanto ai propri bisogni ma anche a quelli dell’altro, di lasciare correre la passione liberamente e senza timori o paure e di stare molto attenti a prendere le giuste precauzioni, non soltanto per evitare gravidanze indesiderate, ma anche per evitare la trasmissione di malattie veneree, cioè sessualmente trasmissibili_ Il sesso informato è molto più godibile, non solo nell’atto in sè, ma anche nei momenti successivi_ non auguro a nessuno la paura che si prova fino alla prossima mestruazione, quando si sa di non aver utilizzato le giuste precauzioni_

Aggiungerò un consiglio personale: fare l’amore viene molto meglio quando si è innamorati_

La prima volta ?

Pubblicato: settembre 28, 2010 in Uncategorized
Tag:, ,

Visto che il WEB è da utilizzare soprattutto a scopo educativo e visto che l’argomento trattato è, per ragazze e ragazzi, abbastanza difficile da affrontare con i propri genitori, oggi voglio indicare delle utilissime risorse come siti e video per imparare a fare l’amore con il proprio partner per la prima volta_

Come si dice “la prima volta non si scorda mai”_ E si, sia che vada bene sia che vada male_ Fare l’amore la prima volta consolida il rapporto e rende la coppia più affiatata_ Ma se la prima volta va male o non è poi così soddisfacente come lo si immaginava, allora il rapporto può incrinarsi_

Partiamo dal pressupposto che questo è essenziale in un rapporto ma che deve occupare una percentuale minima_ Questa minima percentuale svolge però un ruolo importante nella “costruzione di un rapporto duraturo nel tempo”_

Cominciamo dai consigli :

  • Non avere fretta
  • Farlo con una persona per cui ne valga la pena
  • Farlo con una persona per cui non e’ la prima volta (se possiblie)
  • Se fa male interrompete tutto e andateci piu’ pianp
  • La posizione dell’amazzone è una delle migliori dove la donna arriva al vero e proprio piacere dell’atto sessuale

Ed ora un video del “Congresso Europeo di Sessuologia EFS” !
http://www.youtube.com/v/xlnHPUOitnE?fs=1&hl=en_US

Come fare tutto ?

Pubblicato: settembre 27, 2010 in Uncategorized
Tag:, , , , , ,

Qui trovate la risposta per l’amore, il curriculum, i soldi !

Come fare

5 validi motivi per cui fare sesso

Pubblicato: settembre 27, 2010 in Uncategorized
Tag:, ,

Siete pronti ?

1) Fare sesso allunga la vita: Molti studi in corso stanno studiando la longevità delle persone molto attive sessualmente rispetto a quelle meno attive. A quanto pare le più attive vivono di più. La teoria è ovviamente tutta da dimostrare.

2) Migliora lo stato d’animo: Fare l’amore migliora moltissimo l’umore grazie il rilascio dell’endorfina.

3) Protegge dalle malattie: le difese immunitarie si fortificano. Inoltre l’uomo tramite l’eiaculazione frequente allontana malattie come cancri alla prostata e infezioni varie.

4) Migliora la salute del cuore:
Fare l’amore è come andare in palestra. L’impegno aerobico è notevole e questo va a beneficio del cuore.

5) Si dimagrisce: Un ora di intensa attività da letto è come uscire fuori a correre o andare in palestra. Si consumano circa 600 calorie… evviva la passione!

Lo chiedi a Google ?

Pubblicato: settembre 25, 2010 in Uncategorized
Tag:, ,

Internet, Google in primis, spiega all’ANSA lo psichiatra Stefano Pallanti, sta assumendo il ruolo di educatore sessuale, in sostituzione degli insegnanti e dei genitori. Mancano riferimenti morali, ragiona il professore, e la domanda “come si fa l’amore” attiene non solo al lato tecnico, ma anche a quello etico ed emotivo. Google, sostiene lo psichiatra, funziona esattamente come il nostro cervello, dove al primo posto mettiamo sesso e amore, rispecchiandone perfettamente le priorità di interesse. Il fatto che ci si rivolga a Internet, prosegue Pallanti, è segnale di un’assenza di altri interlocutori, reali e non virtuali, a cui porre quesiti importanti.

Secondo l’esperto, il ricorso a Internet per domande su questioni così intime evidenzia due problemi: la fuga dei giovani nella realtà virtuale e il paradosso di una privacy percepita, ma che, di fatto, non è garantita.